Con grandissimo orgoglio riceviamo questo riconoscimento che la Guida Michelin ha deciso di attribuirci, frutto di duro lavoro, tenacia e passione da parte di tutto lo staff, dalla cucina alla sala fino alla proprietà che ha sempre creduto in questo progetto. Grazie allo Chef Alessandro Proietti Refrigeri che con il suo talento e la sua grande esperienza internazionale ha finalmente riportato la Stella Michelin in Oltrepò Pavese!

Schermata 2019-10-15 alle 20.37.43.png

Un Cappello

Nuovo cambio della guardia ai fornelli di questo raffinato locale, sito in una storica dimora nobiliare nel cuore di Stradella. L'attuale cuoco è approdato qui con ambiziosi progetti culinari, frutto di importanti esperienze, anche internazionali. La "mission" è scuotere la classica cucina dell'Oltrepò Pavese con piatti dal personale tocco creativo, che si distinguono per particolare ricerca negli accostamenti.

Qualche esempio? Uovo con carciofo, patate e zafferano; gnocchi di ortica con sgombro arrosto; maialino con bietolone acide e quinoa. Cantina di buon livello. In aggiunta alla degustazione fissa "Oltre i Vegetali" (sei portate a 65 €), ci sono due menù a scelta dello chef con cinque e otto portate rispettivamente a 55 e 85 €. Alla carta sui 65.

Le Guide de l'Espresso 2020

I Ristoranti e i Vini d'Italia

Una Forchetta _ Gambero Rosso 2020

79 | Una Forchetta

In pochi mesi Alessandro Proietti Refrigeri, 31enne romano con un notevole curriculum alle spalle e un'ampia visione davanti, ha sfruttato molto bene la possibilità di operare ed emergere in una delle realtà più sorprendenti dell'Oltrepò: il ristorante (e il bar, separato) occupano le ex-cantine di una struttura immersa in un parco splendido, che merita il bonus. Come meritano i piatti: lineari, essenziali e di gran gusto, fatti di pochi ingredienti scelti tra il ricco territorio e il mondo. Consigliabili i menù degustazione, a partire da quello vegetariano. Da assaggiare gli originali dessert di Giulia Seveso, che cura anche il pane. Cantina abbastanza fornita, servizio preparato e cordiale. Da riferimento della zona quale già è, può diventare una delle migliori tavole della provincia lombarda.

Gambero Rosso 2020

Milano e il meglio della Lombardia

Schermata 2019-11-08 alle 16.35.39.png

78 | Una Forchetta

In pochi mesi Alessandro Proietti Refrigeri, 31enne romano con un notevole curriculum alle spalle e un'ampia visione davanti, ha sfruttato molto bene la possibilità di operare ed emergere in una delle realtà più sorprendenti dell'Oltrepò: il ristorante (e il bar, separato) occupano le ex-cantine di una struttura immersa in un parco splendido. Come meritano i piatti: lineari, essenziali e di gran gusto, fatti di pochi ingredienti scelti tra il ricco territorio e il mondo. Consigliabili i menù degustazione, a partire da quello vegetariano. Da assaggiare gli originali dessert di Giulia Seveso, che cura anche il pane. Cantina abbastanza fornita, servizio preparato e cordiale. Da riferimento della zona quale già è, può diventare una delle migliori tavole della provincia lombarda.

Gambero Rosso 2020

Ristoranti d'Italia

@najstradella | #villanaj 

Via Martiri Partigiani, n. 5 | Stradella (PV)

Tel. +39 0385 42126

info@wineandfoodsrl.com

WINE AND FOOD S.R.L.

Via Martiri Partigiani 5
27049 Stradella (PV)


P.Iva 02639500186
REA PV-289872

Cod. Un. WY7PJ6K


Pec wineandfoodsrl16@pec.it
Capitale sociale €. 20.000,00

Clicca per consultare il nostro DURC

POR FESR 2014-2020 / Innovazione e Competitività

Iniziativa realizzata nell'ambito dell'Asse III

Beneficiario Wine and Food S.r.l.

Agevolazione concessa € 59.487,51

 

© 2023 by Michael Bolano. Proudly created with Wix.com